Cenesventola

sexy cinderella

Cenesventola

Eccoci qua, tutti sedutti attorno ad un TV 50 pollici a LED, nuovo focolare moderno, ad ascoltare il racconto di Cenesvetola, tratto dalla raccolta “Fiabe Oscure”.

C’era una volta in una paesino lontano lontano dal centro di Milano la piccola Cenesventola!

Una marocchina sedicenne bruttissima, che pesava 120 chili, nera come l’inchiostro, schernita dai coetanei, abbandonata dal padre e costretta dalla matrigna a lavorare come Colf, madre di Fiammetta una bimba avuta dopo aver fatto sesso non protetto con il figlio diciottenne della famiglia dove lavora che chiaramente non l’ha riconosciuta!

Certo la povera Cenesventola se la passa malissimo, qualcuno dice troppo, infatti arrivano le fate madrine a salvare la situazione.
Gnocca la bellissima e biondissima insegnate della scuola serale che frequenta, intenerita dalla situazione della povera Cenesventola si confida durante una notte di sesso lesbico con la sua amica speciale Micina, una assistente sociale in carriera. Insieme decidono di aiutare la ragazza e scrivono una dettagliata mail alla redazione di Studio Aperto che subito fiuta il notizione e gira un servizio su di lei montando il filmato con la colonna sonora che usano a luglio per i servizi sui cani abbandonati.

Si agitano le folle televisive ed il popolo sovrano inonda di SMS la redazione, un pubblico entusiasta delle proprie lacrime a fontana chiede a gran voce la comparsata da Uomini&Donne, nel frattempo alla RAI non stanno a guardare ed offrono a Cenesventola 100mila euro per andare a Che Tempo Che Fa.

Un noto agente dei VIP però spiazza tutti, irrompe nella casa di Cenesventola, minaccia la madre di pubblicare le foto di quando faceva la ballerina di lap dance al Topazio90 se non le consegna la minorenne, riesce così a portaee via la ragazza a bordo del suo SUV 3.4 Turboaspirato. Le offre un contratto capestro con esclusiva a vita paventandole la possibilità di diventare magra, bella e bianca e lei firma subito per un compenso di 1000 euro a mese, così l’agente infame la manda a SKY per partecipare a Cambio Vita Torno in Forma.

Nel frattempo Fiammetta, la piccola figlia non riconosciuta dal giovane della famiglia bene, viene data in adozione perché gli Autori ritenevano che abbassasse troppo lo share.

Lo staff di Chirurgia Plastica fatto arrivare direttamente da Beverly Hills decide di effettuare una Liposuzione ed una riduzione dell’assorbimento intestinale per farle perdere 50kg, una Mastoplastica Addittiva per portare alla IV la taglia del seno ormai flaccido, un Lifting dei glutei rilassati, una Rinoplascita per correggere la gobba sul naso, una Blefaropastica per eliminare le palpebre cadenti e le borse sotto gli occhi, un’Addominoplastica con rifacimento dell’ombelico, una serie di interventi su gengive e denti, uno Schiarimento della pelle e per finire le viene assegnato il personal trainer di Madonna per 3 mesi che oltre a farla arrivare al peso forma la segue negli esercizi di tonificazione e nella dieta alimentare.

Il risultato è strabiliante, Cenesventola è irriconoscibile, diventata una strafiga pazzesca prima ancora che il servizio vada in onda su Fox Live arrivano gli  inviti per partecipare ai Bunga-Bunga Party e le porte di un mondo di lusso ed agiatezza le si spalancano.

Ora abita sola ma, in un quartiere signorile alle porte di Milano in un attico di proprietà di un ricchissimo vecchio bavoso, non ha finito la scuola tanto si paga i beni con gli incassi dei Film di Natale dei Vanzina, è diventata cocainomane, se la bombano tutti non solo i calciatori, ma lei è felice e contenta perché ha una pelle chiarissima, due seni turgidi come marmo, un sedere alto e sodo, i capelli lisci e gli appuntamenti settimanali da Coppola in Rinascente.

Tutto è bene quel che finisce per bene direte voi… e già… e di Fiammetta, la piccola bimba ripudiata, ve ne siete già dimenticati? Ma Bravi!

Non ci sono notizie certe, però sembra che in Piazza dei Mercanti ora c’è una bimba che in pieno inverno vende fiammiferi ai turisti … ma questa è un’altra storia.

Annunci

6 pensieri su “Cenesventola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...